Fiore di Bach Rock Rose, per chi si lascia prendere dal panico

0

Rock Rose è uno dei dodici guaritori. E’ stato creato da Edward Bach a partire dall’Eliantemo (Helianthemum Mummularium) e l’ha pensato per chi tende a cadere facilmente nel panico e non trova soluzione ai propri problemi. Non è detto che certe soluzioni siano immaginarie, anzi. Delle volte  a creare questo forte senso di impotenza e terrore sono delle situazioni reali come per esempio una malattia. Altre volte però si tratta solo di ingrandire problemi molto piccoli oppure crearsene alcuni attraverso l’immaginazione.

Edward Bach ha individuato Rock Rose come il rimedio d’emergenza perfetto per chi ha perso le speranze di uscire da una situazione e si è abbandonato al panico.

Proprietà e benefici del fiore di Bach Rock Rose

Il fiore di Bach Rock Rose è davvero molto utile a chi tende a farsi assorbire dal terrore ed è di spavento facile. Le sue proprietà sono utili quando la paura sale all’improvviso, come per esempio al ripresentarsi di una situazione spaventosa già vissuta in passato. Rimanere paralizzati dalla paura non è affatto bello, che si tratti di paure concrete o no. La personalità Rock Rose tende a soffrire spesso di nausea, diarrea… la notte si sveglia incapace di comandare il proprio corpo, vive la sensazione di morire, sente il respiro difficile, la vista e l’udito meno buoni.

E’ consigliato però anche a chi sta effettivamente vivendo una situazione molto grave a causa di una malattia, di un disastro naturale, di un’esperienza traumatica come un rapimento… Il bello di Rock Rose è che riesce a donare molta energia e aiuta la persona a trovare la giusta proporzione al problema. Quando è grande permette di riconoscerla come tale ma di affrontarla con una maggior lucidità ed eventualmente chiedere l’aiuto di un esperto. Dona coraggio e molta calma, aiuta a superare gli shock recenti.

Per chi è indicato?

A tutti ogni tanto può capitare di lasciarsi prendere dal panico, sia reale o immaginaria la soluzione poco importa in realtà. Quando il terrore colpisce è difficile pensare lucidamente e capita quindi di non rendersi conto della situazione e questa inconsapevolezza può provocare lo stazionare in un panico molto dannoso.

Rock Rose è pensato per chi si lascia prendere facilmente dal terrore, chi cade nel panico non solo per i propri problemi ma anche quelli degli altri. La personalità Rock Rose si lascia trascinare dalle paure. Possono essere collegate a una malattia improvvisa, un incidente, una catastrofe naturale… altre volte invece può dipendere da un forte stato di terrore legato a motivi banali, spesso del tutto ordinari. C’è chi si fa prendere dal terrore quando squilla il telefono -pensa di ricevere sempre pessime notizie e prima ancora di rispondere nella sua mente si sono palesati decine di scenari terrificanti-, quando una persona urla, se passa un’ambulanza, quando suonano alla porta… altre volte il terrore può derivare da malattie che non ci sono, fobie, paura del buio e del sovrannaturale. Non è raro che la persona possa cadere in un attacco di panico vero e proprio, specialmente se si trova in una condizione che lo mette a disagio. Da un punto di vista fisico può soffrire di sudorazione eccessiva, tachicardia…

Come si usa il fiore di Bach Rock Rose

Di solito gli esperti consigliano di prenderli quando si manifesta un attacco di terrore improvviso proprio per gestirlo meglio ma, chi tende a soffrirne spesso potrebbe prendere in considerazione di usarlo in modo continuativo per gestire la cosa ed arrivare al fondo del problema.

Il fiore di Bach Rock Rose lo comprate in erboristeria. Potete usarlo puro, poche gocce sotto la lingua o in un bicchier d’acqua, in caso di emergenza. Se invece volete usarlo per lavorare su voi stessi potete prendere 12 gocce di questo fiore e metterle in una boccetta di vetro scuro da 30 ml munita di contagocce. Aggiungete un cucchiaio di brandy e poi tutto il resto acqua. Assumete il rimedio fino a quattro volte al giorno, quattro gocce alla volta.

Tutti i fiori di Bach possono essere usati in combinazione fino a un massimo di sei. Funziona come il metodo della diluizione appena visto solo che, invece di mettere 12 gocce di Rock Rose ne mettete quattro e fate lo stesso per ogni altro Fiore di Bach.

Eliantemo o Rock Rose, alcune curiosità

Appartiene alla famiglia delle Cistaceae ed è una pianta erbacea perenni e più raramente annuali. I fiori usati per la realizzazione di Rock Rose sono di un bel colore giallo oro. Proprio per il suo colore prima era chiamato Hellos Anthemos cioè “sole e fiore”. E’ molto comune in Europa ad eccezione della Norvegia e dell’Islanda. Si può trovare soprattutto nei prati secchi. La fioritura di questa pianta avviene in primavera e in estate.


Condividi sui Social.

Lascia un commento