Come eliminare la pancia: dieta, esercizi e consigli

0

Eliminare la pancia è il sogno di ogni donna o uomo che, afflitto dagli antiestetici rotolini, desidera acquisire una forma fisica più snella. Cancellare le protuberanze che ricoprono l’addome però non è così facile, ma non bisogna perdersi d’animo e, seguendo una dieta giusta e bilanciata, accompagnata da un po’ di attività fisica e da alcuni consigli è possibile raggiungere risultati soddisfacenti scoraggiare però e seguire i giusti consigli che pian piano mostreranno dei risultati soddisfacenti anche nel giro di poco tempo.

E’ chiaro che la costanza è l’arma principale per combattere ed eliminare la pancia, e seguire le regole giuste non è poi tanto difficile: se si entra nell’ottica che eliminare la pancia non è solo una questione di estetica ma soprattutto una questione di salute, allora scatta quella consapevolezza che spinge a seguire un programma ben preciso al fine di evitare danni alla salute. Di seguito dieta, esercizi e consigli per eliminare la pancia.

Come eliminare la pancia: la dieta consigliata

Digiunare non è certo il miglior modo per eliminare la pancia, ma occorre seguire un programma alimentare mirato per sciogliere i cuscinetti di adipe che si concentrano sull’addome. Il digiuno invece produce inevitabilmente un aumento di peso, in quanto, non assumendo le giuste calorie e facendo una dieta errata si può verificare che il corpo attinga energia dai muscoli e non dall’adipe. Di conseguenza, i muscoli si riducono e il grasso rimane.

In una dieta corretta i pasti sono suddivisi in 5 fasi, per stimolare il metabolismo e consentire ai cibi di venire assimilati al meglio invece di ridursi a scorte di grasso. Per ottenere risultati concreti e non correre il rischio di provocare danni all’organismo con una dieta fai-da-te, è opportuno farsi seguire da un dietologo che provvederà a creare una dieta dimagrante adatta alle nostre esigenze. In generale però, i cibi da evitare sono quelli grassi, raffinati, precotti, ipercalorici, formaggi, salumi e latticini non magri.

La carne ideale da consumare per eliminare la pancia è la carne magra, e quindi è da preferire petto di pollo o carne di coniglio; inoltre, non devono mai mancare la frutta e l’insalata, due ottimi spezza fame, i cibi integrali perché ricchi di fibre e sgonfiano l’intestino, ma ogni tanto vanno bene anche la frutta secca, gli affettati magri come la bresaola o la fesa di tacchino, l’albume d’uovo, il pesce magro e tutti i cibi che non creano gas.

Nella dieta da seguire per eliminare la pancia molto importante è la colazione, che dà l’energia necessaria per affrontare la giornata: largo quindi a latte scremato, cereali integrali, fette biscottate, marmellata senza zucchero oppure miele, succo di frutta senza zuccheri aggiunti e frutta. Immancabile è lo spuntino prima di pranzo, da fare immancabilmente per non arrivare affamati ai pasti principali della giornata. Lo spuntino deve essere preferibilmente a base di frutta o va benissimo anche una bella tazza di tè verde.

Per il pranzo, è importante optare per cibi contenenti proteine magre, quindi cereali integrali e verdura: un pasto ideale può essere costituito da riso, frutta e, per finire, una bella spremuta; per la merenda è perfetto un buon centrifugato di verdura, con finocchi, lattuga, radicchio, carote e 2 kiwi, oppure pane integrale e bresaola, seguito sempre da un frutto.

La cena deve essere composta da un pasto leggero, come un minestrone con legumi e patate da condire con un cucchiaio di olio d’oliva extravergine, del pesce magro alla griglia o al forno e un frutto.

Durante la settimana è possibile concedersi qualche sfizio, magari del cioccolato oppure un dolce, però senza esagerare.

Come eliminare la pancia: esercizi da fare a casa

E’ inutile seguire un’alimentazione corretta e non praticare anche una minima attività fisica se si vuole eliminare la pancia. Per sciogliere il grasso è obbligatorio muoversi, altrimenti le calorie non si bruciano e l’adipe resta attaccato all’addome. Il momento ideale per bruciare calorie che il corpo deve per forza attingere dal grasso è la mattina, ma nulla vieta di muoversi anche nel corso della giornata, magari facendo una passeggiata, dedicarsi ad attività come giardinaggio o altri hobby, frequentare una piscina e tanto altro.

Le occasioni non mancano di certo e anche salire o scendere le scale diventa una buona abitudine per smaltire il grasso e appiattire la pancia. Nel caso invece si decida di fare degli esercizi mirati da accompagnare ad una dieta bilanciata, eccone alcuni esercizi molto efficaci per eliminare la pancia. Si tratta di esercizi semplici, a cui dedicare non oltre 15 minuti al giorno e da eseguire al mattino o la sera per rinforzare i muscoli addominali.

Cominciare il primo esercizio per eliminare la pancia sdraiandosi a terra:

  • fare almeno 100 pedalate in aria con i piedi fin quasi a toccare il suolo;
  • tenere sempre la schiena a terra, incrociare le mani dietro la nuca e sollevare il busto piegandolo verso le ginocchia, poi tornare a terra. Per eseguire questo esercizio è necessario farsi tenere ferme le caviglie da qualcuno ed eseguirne due serie da 20;
  • schiena a terra, sollevare le gambe perpendicolari e riabbassarle senza toccare terra. Eseguirne due serie da 20;
  • schiena a terra, tenere le mani incrociate dietro la nuca e le gambe perpendicolari al soffitto. Sollevare il busto cercando di toccare le gambe. Eseguirne due serie da 15.

Mettersi in piedi, sollevare la gamba destra piegata e al tempo stesso toccare il ginocchio con il gomito destro tenendo l’addominale è in tensione. Ripetere con gamba e braccio opposti ed eseguirne due serie da 20.

Si possono eseguire anche delle flessioni prone, da fare con le mani che toccano il pavimento e le gambe stese con i piedi sul letto, facendo attenzione a tenere sempre l’addominale in tensione. Per un risultato efficace è opportuno eseguirne due serie da 15.

Ovviamente agli esercizi è consigliabile associare la corsa o la camminata, per rilassare e preparare il corpo a distendersi senza troppo sforzo. Anche gli esercizi di aerobica sono molto utili ed efficaci per eliminare la pancia e aiutano a tenere il corpo leggero modellando il ventre.

Come eliminare la pancia: consigli utili

Oltre all’alimentazione mirata e agli esercizi per eliminare la pancia, è anche opportuno seguire alcuni consigli per dimagrire velocemente e rendere più efficaci dieta e allenamento. Ad esempio, un consiglio da seguire è quello di bere 1 bicchiere di acqua tiepida con mezzo limone spremuto appena alzati, una buona abitudine per stimolare la diuresi.

Un nemico dell’addome piatto è invece la stitichezza: per prevenire questo fastidioso disturbo è consigliabile bere molta acqua e mangiare cibi ricchi di fibre, in modo da favorire la regolarità intestinale. Fare attenzione, durante i pasti, a non ingozzarsi: mangiare di fretta è infatti controproducente e facilita l’accumulo di aria, gonfiando inevitabilmente lo stomaco.

Un altro consiglio da seguire è quello di eliminare dall’alimentazione le bibite gassate e alcoliche, i cibi lievitati, come il pane e la pizza e optare per cibi drenanti come ananas e pompelmo. Limitare anche l’uso del sale e preferire invece le spezie.

Una regola da seguire scrupolosamente per coadiuvare gli effetti della dieta e dell’allenamento è quella di non mangiare nulla dopo le 20, in quanto, muovendosi di meno il metabolismo rallenta e le calorie si depositano su fianchi e addome facilitando l’accumulo di grasso.


Condividi sui Social.

Lascia un commento